"LE CAGGIOLE"
VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Solo la tradizione e la conoscenza possono permettere di affrontare il futuro: rinasce IL VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO "LE CAGGIOLE". Un importante lavoro che ha portato alla consapevolezza dell’altissima resa qualitativa della vigna “Le Caggiole” che studiata, curata e reimpiantata ha permesso di produrre un grande Sangiovese mai muscolare ma elegante e raffinato.

SCHEDA VINO

Classificazione Vino Nobile di Montepulciano – DOCG
Prima annata di produzione : 2015 – precedente inizio produzione 1988
N. bottiglie prodotte mediamente:  circa 6.500
Varietà  100% Sangiovese
Superficie dei vigneti :  14 ha (solo in parte in produzione)
Altimetria: 350 m.s.l.m.
Esposizione: Est
Tipologia dei terreni: origine marina tufacea con percentuale di argilla inferiore al 15%
Densità di impianto 5.000 ceppi per ettaro 
Metodo di vendemmia: manuale in cassette con successiva cernita manuale
Vinificazione: fermentazione e macerazione in tini “tronco-conici” di acciaio inox per la durata di 18 – 22 giorni
Affinamento: 16-18 mesi in tonneaux da 500/600 litri di rovere francese
Capacità di invecchiamento: oltre 20 anni

La studiata scelta dei portainnesti e dei cloni di Sangiovese, del sesto di impianto e la tipologia di suolo ed ambiente donano al vino un sapore raffinato e dolce, dai richiami salini ed un tannino molto gentile al palato.


La selezione

IL VIGNETO

Il Vigneto Le Caggiole , di 14 ettari, si trova ad un’altitudine di 350 m s.l.m., nella strada che porta da Montepulciano a Gracciano. Non distante dal Vigneto Asinone, ha un microclima e profilo geologico completamente diversi da quest’ultimo. L’esposizione delle viti, è est, il terreno è decisamente sabbioso, di origina marina.


Dicono di Noi

Recensioni su Nobile di Montepulciano Le Caggiole

Riconoscimenti